All I Want for Christmas is You (partitura per orchestra scolastica)

11011

Chi si ricorda ancora di quel lontano Natale del 1994, non può aver dimenticato la canzone che cominciò proprio da quell’anno a risuonare in ogni casa, in ogni radio, in ogni luogo pubblico, in ogni emittente televisiva. Una canzone che si andò immediatamente ad aggiungere al novero dei grandi classici natalizi, grazie anche e soprattutto alla splendida interpretazione di Mariah Carey. Quella canzone era All I Want for Christmas is You.

Alla creazione della partitura contribuì anche la cantante statunitense, oltre a Walter Afanasieff, con cui lavorò a gran parte dell’album Merry Christmas. Quattro minuti sono sufficienti ad incorporare all’interno della canzone momenti di sorridente nostalgia, come l’intera introduzione, e momenti di grande brio R&B (vedi seconda parte), in cui l’atmosfera natalizia da campanacci e campanellini dilaga senza freni.

breve biografia di mariah carey

ALL I WANT FOR CHRISTMAS IS YOU
Partitura gratis per Orchestra Scolastica

Compositore: Mariah Carey
Arrangiatore: Salvatore Santangelo
Organico: Flauto, Tromba, Chitarra, Violino, Violoncello, Arpa, Pianoforte
Genere: Canto Natalizio, Canzone
Difficoltà: Piuttosto Facile

all i want for christmas is you - partitura gratis per orchestra scolastica

Salvatore Santangelo ha creato un arrangiamento di All I Want for Christmas is You per Orchestra di Scuola Media ad Indirizzo Musicale, partendo da una base per pianoforte a 4 mani di cui troverete il link in fondo all’articolo. L’introduzione è affidata proprio al 4 mani pianistico, che anzichè confluire nella parte movimentata della canzone, viene ripresa da chitarre e arpa, accompagnate dagli archi in valori lunghi.

La partitura prosegue proponendo nuovi impasti timbrici per il medesimo tema, particolare cui Salvatore Santangelo ci ha già abituati nei lavori per orchestra precedentemente condivisi. All’appello della terza variazione d’organico per lo stesso tema, manca ormai solo la tromba. I tempi sono maturi per la seconda parte della canzone, quella più R&B, in cui cambiano ritmo e andamento.

E la tromba finalmente esordisce, prendendosi carico non solo del tema, ma anche della nuova linea che nell’originale di All I Want for Christmas is You, sarebbe affidata al coro: una serie di suoni originariamente prolungati (qui opportunamente tradotti in semiminime ribattute), che a tratti si trasformano in volatine ascendenti, focolai di piccole tensioni destinate a sciogliersi immediatamente.

La semplicità di ogni spartito strumentale e la linearità degli accompagnamenti, riescono ad attenuare la difficoltà di amalgamare nell’insieme un tema costantemente in controtempo (caratteristica frequente nelle canzoni moderne). Nel complesso pertanto la partitura fornisce l’occasione di un grande risultato con un minimo di studio da parte dei nostri allievi.

Questo pdf non è più disponibile perchè il brano è coperto da copyright

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here