All of Me, di John Legend (spartito per flauto e pianoforte)

2904

All of Me è una canzone di John Legend, tratta dal suo terzo album in studio “Love in the Future” (2013). Si tratta di una ballata composta per quella che sarebbe di lì a breve diventata sua moglie, la modella Chrissy Teigen. Gli accordi al pianoforte con cui la canzone ha inizio, nonostante siano stati usati in quella successione armonica da moltissimi altri autori, oggi sono immediatamente percepiti come l’inizio inequivocabile di All of Me, visto l’incredibile successo di pubblico registrato in ambito internazionale.

Lo spartito prevede, per l’appunto, una serie di accordi iniziali, che si succedono secondo questa progressione: Fa minore (in realtà bicordo senza la terza), Re bemolle maggiore, La bemolle maggiore, Mi bemolle maggiore (ancora senza la terza). La voce di John Legend si misura con registri anche molto diversi, ed il flauto, come nella proposta che stiamo per farvi, si presta bene a sostituirla.

John Legend - biografia breve

ALL OF ME
dall’album “Love in the Future”
Spartito gratis per Flauto e Pianoforte

All of Me | Spartito gratis per flauto e pianoforte

Compositore: John Legend
Arrangiatore: Fabrizio Bartolini
Organico: Flauto, Pianoforte
Genere: Canzoni Moderne
Difficoltà: Piuttosto Facile

Nella versione di Fabrizio Bartolini, flauto e pianoforte prendono in carico rispettivamente la melodia e l’armonia di All of Me. Il primo esporrà quindi le note del tema, interpretate nell’originale da John Legend, mentre il pianoforte eseguirà l’accompagnamento, impostato inizialmente su accordi ripetuti tre volte a battuta, e sciogliendosi in altri frangenti su quartine di crome. Il tema per il flauto, tra legature, ritardi, sincopi, può risultare leggermente ostico, ma conoscere la canzone aiuta certamente nella resa ritmica.

Nonostante la parte pianistica dello spartito sia scritta su un solo rigo (perchè la scelta di utilizzare un registro ristretto lo consentiva), è vivamente consigliabile eseguirla a due mani, perlomeno nei punti in cui si differenziano nettamente due linee diverse, o dove la presenza di una nota nettamente più bassa delle altre, slargherebbe eccessivamente la posizione della mano di un alunno di Scuola Media ad Indirizzo Musicale.

Questo spartito è disponibile, oltre che in pdf, anche nei formati:

XML  SIB  MUS  MSCZ

Rispondi