Imagine di John Lennon (spartito per pianoforte a 4 mani)

5858

Dopo avervi offerto la versione per ensemble di percussioni, e poi quella per pianoforte solista, oggi vi proponiamo la versione per pianoforte a 4 mani di una delle canzoni più famose di tutti i tempi: Imagine, di John Lennon. Scritta ad appena un anno dallo scioglimento dei Beatles, che lasciò orfani di idoli intere generazioni di giovani sul pianeta, John Lennon si lanciò in una canzone che potesse dare da subito un’impronta alla sua carriera solistica.

In realtà la canzone è frutto della collaborazione tra Yoko Ono e John Lennon, che insieme elaborarono il testo e le note di questo spartito, costruito su un giro di accordi semplicissimo, ma capace di veicolare in musica un messaggio ideologico forte e preciso: le divisioni nel mondo nascono dalla spartizione del potere politico, economico, e religioso. Un messaggio potenzialmente esplosivo, che in Inghilterra venne censurato, al contrario di quanto accadde in America.

Lennon, John - biografia breve

IMAGINE, di John Lennon
Spartito gratis per Pianoforte a 4 Mani

Imagine - Spartito per Pianoforte a 4 Mani

Compositore: John Lennon
Arrangiatore: GC
Organico: Pianoforte
Genere: Canzoni Moderne
Difficoltà: Base, Intermedia

L’arrangiamento per Pianoforte a 4 Mani di Imagine prevede uno schema di due strofe ed un ritornello, liberamente rieseguibile per un numero imprecisato di volte. Si tratta di una versione molto semplice, adatta ad allievi di Scuola Media ad Indirizzo Musicale frequentanti la classe prima di Pianoforte. Vengono utilizzati infatti pochi elementi, ripetuti nel tempo e variati solo nelle altezze.

Nella prima parte (la strofa), il tema è affidato alla mano destra del pianoforte 2, mentre la sinistra esegue bassi in figurazioni lunghe, che danno profondità allo spartito. Il pianoforte 1 esegue invece un accompagnamento reiterato nello schema, con variazioni di note leggere e ravvicinate. Nella seconda parte (ritornello) i ruoli si invertono, ed il pianoforte 1 ottiene il tema alla destra, con un controcanto alla sinistra, mentre il pianoforte 2 si limita ad accompagnare.

Questa partitura è disponibile, oltre che in pdf, anche nei formati:

XML  SIB  MUS  MSCZ

Rispondi