Pokemon GO (spartito per pianoforte)

8992

Il 2016 segna uno spartiacque nel mondo dei giochi per cellulari, tra quando bastava digitare (anche convulsamente) con le dita sul proprio smartphone, a quando bisogna infilare le scarpe e cominciare a camminare, cellulare alla mano. Il 2016 è l’anno in cui nasce Pokemon GO, un gioco legato ovviamente al mondo dei Pokemon, che sta letteralmente spopolando tra giovani e meno giovani in Italia, dopo aver fatto il pienone all’estero.

Il tema principale della colonna sonora (Main Theme) è stato composto da Junichi Masuda (che si è occupato anche di tutti gli altri temi del gioco), e consiste in una partitura in cui il basso elettrico, i corni, e i fiati hanno un ruolo predominante, anche rispetto alle percussioni, che sostengono con discrezione. Lo spirito dello spartito è idealmente improntato ad un’epica atmosfera di caccia, in cui il dinamismo ritmico e melodico è la componente fondamentale.

masuda

POKEMON GO – MAIN THEME
Spartito gratis per Pianoforte

Compositore: Junichi Masuda
Arrangiatore: GC
Organico: Pianoforte
Genere: Colonne Sonore
Difficoltà: Piuttosto Alta

Pokemon GO - spartito per pianoforte

Vi chiederete, forse, per quale inspiegabile ragione dovremmo far studiare la musica di Pokemon GO ai nostri studenti, quando il repertorio tradizionale, moderno, contemporaneo, e anche quello futuro, propone e proporrà ben di meglio. La risposta è semplice: per i nostri allievi! Il loro mondo è fatto anche di questo. Negarlo non servirebbe. Farsene una ragione ed utilizzarla per scopi didattici si.

Un esempio a sostegno della tesi. L’anno scorso mi capitava spesso di ascoltare i miei allievi di pianoforte gloriarsi dei livelli raggiunti in Piano Tiles (un altro giochino per cellulari che ha avuto un incredibile riscontro). “Leggero disappunto” nel notare quanto tempo trascorrevano su quel gioco piuttosto che altrove, ma poi: “Prof, mi può dare lo spartito della Sonata K.311 di Mozart?”; “Prof, mi può scrivere una versione facile della Campanella di Liszt?”

Non mi dilungo oltre, e passo a descrivere lo spartito di oggi. Il Main Theme di Pokemon GO è fondamentalmente impostato su due elementi musicali: sincope e bicordi a distanza di quarta. Entrambi risultano piuttosto problematici per un allievo di Scuola Media ad Indirizzo Musicale, specie se inseriti in un contesto dinamico e variegato come questo. Pertanto nell’arrangiamento si è badato a fonderli nella maniera più indolore possibile.

Lo spartito per pianoforte avrebbe potuto dividersi tra bassi (con sincopi) e melodia (con quarte). Sarebbe risultato ineseguibile. Pertanto si è preferito ricreare una sincope melodica anzichè ritmica, aggiungendo note e bicordi alla melodia, in corrispondenza dei bassi (sincopati o meno). Alla mano sinistra resta quindi la parte ritmica, con insistiti ribattuti che riproducono la batteria. Si potrà unire l’utile al dilettevole, affrontando problemi tecnici quali i ribattuti, la sincope, le posizioni larghe, le ottave spezzate.

 

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here