Scegliere lo strumento musicale giusto per la personalità del tuo bambino

4249

E’ possibile scegliere lo strumento musicale in base alla personalità del bambino? Atarah Ben-Tovim e Douglas Boyd, autori del libro “The Right Instrument For Your Child“, ne sono convinti e spiegano a genitori e a insegnanti come attuare questa importante scelta. Prima di addentrarsi nelle loro teorie, scopriamo quali sono le premesse da cui partono i due studiosi.

Buona parte dei bambini che rinunciano allo studio di uno strumento, dopo aver cominciato, portano dentro sé la consapevolezza (sbagliata) di non possedere alcun talento musicale. E’ invece possibile che si sia semplicemente scelto uno strumento non adatto alle caratteristiche del bambino. L’ideale sarebbe scegliere sin da subito lo strumento giusto, e secondo i due musicisti e studiosi inglesi, questo è possibile. Ecco le conclusioni cui sono giunti dopo anni di studio ed osservazione.

18Flauto traverso

Indicato per i bambini timidi o solitari che amano la propria privacy. A primo acchito potrebbero apparire sempre con la testa fra le nuvole e smemorati, eppure di solito nascondono un lato socievole e si divertono a suonare con altri bambini in formazioni orchestrali e in gruppi musicali di ogni tipo. Il bambino aggressivo e dominante sembra invece non ricevere alcuna soddisfazione dallo studio del flauto traverso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here