I 5 migliori violini per musicisti principianti o a livello intermedio

11697

Devi acquistare un violino per tuo figlio o, più semplicemente, devi consigliare quello più adatto ad un bambino che si avvicina per la prima volta alla musica? La scelta del violino giusto può essere molto difficile. Le opzioni che devi considerare sono: restare entro un certo budget senza però scendere a compromessi sulla qualità e, soprattutto, acquistare un violino che duri nel tempo e che mantenga inalterato il suo valore.

4Cose da considerare quando si acquista un nuovo violino

Per aiutarti nella scelta del violino più adatto per i musicisti principianti o per quelli che hanno già raggiunto un livello intermedio, ho scelto di condividere con te alcuni utili consigli e preziosi suggerimenti. Quando decidi di acquistare un violino ci sono alcune opzioni importanti da considerare che spaziano dal prezzo alla qualità. Di seguito è riportato un breve elenco di cose da non dimenticare durante la ricerca del violino perfetto.

Fascia di prezzo

Prima di iniziare la ricerca del violino perfetto, è opportuno impostare un budget. I violini di qualità di solito partono dai 400 euro e il prezzo è destinato a salire a seconda della marca su cui decidi di orientarti. Ricorda: molto probabilmente dovrai acquistare a parte l’archetto. Quindi se imposti un budget, considera questo ulteriore fattore in modo tale da scartare tutti quegli strumenti che rientrano nella fascia di prezzo prescelta.

Qualità

Oltre ad impostare un budget, è importante  anche che tu sappia cosa cercare in termini di qualità. Dopotutto a nessuno piacerebbe  portarsi a casa un violino di bassa qualità acquistato ad un prezzo esorbitante. Assicurati quindi di controllare la struttura dello strumento. Un violino di alta qualità non dovrebbe mai apparire incurvato o scricchiolare quando si applica la seppur minima pressione.

Nuovo o usato

Quando decidi di acquistare un quasiasi strumento musicale, puoi scegliere tra due opzioni: è possibile comprare, nel caso specifico, un violino nuovo o puoi orientarti, invece, su un prodotto usato. Se il tuo budget è limitato, la scelta migliore sarebbe quella di preferirne uno usato. Devi però assicurtarti che lo strumento sia in buone condizioni e, soprattutto, che il prezzo avanzato dal proprietario rispecchi il suo reale valore.

Dimensioni

I violini sono disponibili in diverse dimensioni. Per i bambini è meglio oientarsi su queste misure: 3/4 ( ottimo per i ragazzi di circa 10-11 anni con un braccio di 56-59 cm ), 1/2 ( ideale invece per bambini di 8-10 anni che presentano un braccio di 50-56 cm ), 1/4 ( per chi ha invece circa 6 -8 anni e un braccio di 44.5 a 50 cm ), 1/8 ( ideale per i piccoli di circa 4 -6 anni con un braccio di 43-44,5 cm ), 1/16 ( perfetto per un’età indicativa di circa 3 -4 anni la cui misura del braccio varia da 35 a 43 cm ) e 1/32 ( perfetto per i più piccoli con un’età al di sotto dei 3 anni e un braccio inferiore ai 35 cm ).

Ci sono due modi per misurare correttamente il braccio di un bambino per capire quale dimensione di violino sia adatta a lui. Fai distendere completamente il braccio al futuro musicista e misura la distanza dal collo fino al polso o al centro del palmo. La misura dal collo al polso però indicherà la dimensione più comoda per lo studente.

Continua per scoprire le scelte di studenti e professionisti

Indietro

Rispondi