Adeste Fideles – Venite Fedeli (spartito per pianoforte)

adeste fideles | spartito gratis per pianoforte

Adeste Fideles è uno di quei canti natalizi (molti, in realtà) le cui origini rappresentano ancora oggi un mistero inestricabile. Sull’autore del testo si sono fatte le più disparate ipotesi (la maggior parte delle quali vede “indiziati” monaci di ogni nazionalità). Sulla musica si parla di Reading padre, Reading figlio, Handel, Marcos Antonio da Fonseca, John Francis Wade. Tutte ipotesi che hanno dalla propria qualche margine di credibilità, e rendono più arduo il compito di chi tenta di districare la matassa.

L’unica (quasi) certezza è che l’autore della versione che oggi conosciamo è (in gran parte) John Francis Wade. Fu lui a copiare il canto natalizio noto in Italia come Venite Fedeli, ed in Inghilterra col titolo in latino o come O Come All ye Faithful. Adeste Fideles comparirebbe in ben cinque volumi diversi (raccolte di canti di vario genere), tutti a firma Wade, intorno alla metà del 1700. Nel 1782 Samuel Webbe effettuò alcune modifiche allo spartito, probabilmente consultandosi con lo stesso Wade, al tempo ancora in vita.

ADESTE FIDELES (VENITE FEDELI)
Spartito gratis per pianoforte

Compositore: John Francis Wade
Arrangiatore: GC
Organico: Pianoforte
Genere: Canti Natalizi

Adeste Fideles, in questo arrangiamento per pianoforte solo, suona abbastanza diverso dall’originale per quanto riguarda l’armonizzazione. La melodia resta invece invariata. Gli accordi fondamentalmente vengono creati dalla sovrapposizione di melodia, basso e solitamente non più di una nota aggiunta alla mano destra o alla sinistra, difficilmente ad entrambe. Questo Venite Fedeli procede quindi con lo stesso andamento ieratico di quel che si suppone fosse l’originale, con un tocco però di modernità armonica.

Nel punto in cui la musica comincia la sua elevazione, torna il pedale di re con cui era cominciato lo spartito, seppur sotto una diversa linea melodica. In corrispondenza dell’ultimo rigo, la difficoltà tecnica maggiore, con una sequenza rapida di accordi che costringe le mani del piccolo pianista a molti cambiamenti di posizione. Unica difficoltà, in un brano comunque per principianti, che si mantiene nel complesso piuttosto semplice.

adeste fideles | spartito gratis per pianoforte

O richiedi il formato Mus, Sib, Mscz, Xml

L’articolo continua con un altro arrangiamento dello stesso brano

ADESTE FIDELES (VENITE FEDELI)
Spartito gratis per pianoforte facile

Compositore: John Francis Wade
Arrangiatore: GC
Organico: Pianoforte
Genere: Canti Natalizi

Questo arrangiamento di Adeste Fideles è stato scritto per allievi di scuola media ad indirizzo musicale, che abbiano iniziato da poco lo studio del pianoforte. Si tratta infatti di uno spartito molto molto facile, nel quale a dei semplici bassi si sovrappone la classica melodia di Venite Fedeli. Un po’ d’impegno è richiesto alla mano sinistra, per organizzare l’apertura e il restringimento delle cinque dita, in corrispondenza dei diversi intervalli che muovono il basso.

adeste fideles | spartito gratis per pianoforte facile

O richiedi il formato Mus, Sib, Mscz, Xml

Wade, John Francis - biografia breve