Yesterday, dei Beatles (partitura per orchestra scolastica)

Yesterday - Partitura gratis per orchestra scolastica

Yesterday, forse una delle canzoni più conosciute di tutti i tempi, nacque come vero e proprio tormento onirico per McCartney, il quale si alzò un giorno con quella melodia nella mente, e per settimane assillò i propri compagni per sapere se l’avevano mai sentita da qualche parte, tanto definita gli si presentò in sogno. Loro negarono d’averla mai sentita, ma gli negarono anche la pubblicazione, perchè non corrispondeva al loro marchio di fabbrica musicale.

McCartney non si arrese, resistette alle tensioni che creò nella band questa sua ossessione, e vide pubblicata la sua creazione nel 1965. Lo spartito prevedeva l’impiego di un quartetto d’archi formato da 2 violini, una viola, ed un violoncello, più una chitarra. In fase di registrazione, per la prima volta, McCartney si ritrovò solo: gli altri Beatles non parteciparono. Ma il brano fu attribuito comunque al gruppo, perchè “qualsiasi cosa facciamo [parole di Paul] non dobbiamo dividere i Beatles”.

YESTERDAY
dei Beatles
Partitura gratis per Orchestra Scolastica

Compositore: Beatles
Arrangiatore: Julien D’Herin
OrganicoChitarraPianoforteViolino, Violoncello
Genere: Canzone
Difficoltà: Abbastanza Facile

La versione proposta dal Maestro Julien D’Herin per Orchestra di Scuola Media ad Indirizzo Musicale suona non dissimile dall’originale, grazie all’organico che prevede l’impiego della sezione di archi, come nella prima versione di Yesterday del 1965. Le differenze sono sostanzialmente le seguenti: la voce è affidata alle corde del primo violino, la viola è sostituita da un violoncello, e viene aggiunto il pianoforte.

Il tema intonato dai primi violini viene semplificato rispetto all’elastica interpretazione canora di Paul McCartney, nel massimo rispetto delle altezze delle note. La parte pianistica è invece totalmente inedita, ed aggiunge una caratteristica timbrica ad un primo ascolto abbastanza estranea, ma che all’ingresso degli archi finisce per integrarsi ottimamente nell’insieme. La partitura termina senza la ripresa, spegnendosi improvvisamente, in un’eco “strumentale” (il primo violino tace, sostituito dal pianoforte) di serena nostalgia.

Yesterday - Partitura gratis per orchestra scolastica

Questo pdf non è più disponibile perchè il brano è coperto da copyright

Beatles - biografia breve