Debussy: La Fanciulla dai Capelli di Lino (partitura per orchestra scolastica)

debussy: la fanciulla dai capelli di lino | partitura gratis per orchestra scolastica

La fille aux cheveux de lin è un brano per pianoforte solista del compositore francese Claude Debussy , e fa parte del primo libro dei suoi Preludes (n.8). Fu scritto tra la fine del 1909 e l’inizio del 1910. Il titolo è in francese e si traduce approssimativamente “La ragazza dai Capelli di Lino“. 39 misure in tutto, in sol bemolle maggiore, dura all’incirca due minuti e mezzo.

Lo spartito, che prende il nome dall’omonimo poema di Leconte de Lisle , è noto per la sua semplicità musicale, una divergenza dallo stile di Debussy all’epoca. Completato nel gennaio del 1910, fu pubblicato tre mesi dopo e presentato per la prima volta nel giugno dello stesso anno. Il preludio è uno dei pezzi più registrati di Debussy, sia nella sua versione originale che in vari arrangiamenti successivi.

La Fanciulla dai Capelli di Lino, di Claude Debussy
Partitura gratis per orchestra scolastica

Compositore: Claude Debussy
Arrangiatore: Carlos Escudero Moreno
Organico: Flauto, Clarinetto, Fagotto, Violino, Viola, Violoncello
Genere: Musica Classica

Per 10 battute l’organico utilizzato dal maestro Moreno, nel suo arrangiamento per orchestra scolastica de “La Fanciulla dai Capelli di Lino”, di Debussy, consiste in soli archi. E più precisamente, alla proposta tematica della viola, rispondono violini e violoncelli.

Da battuta 11 in poi la partitura si popola, nell’ordine, degli interventi di fagotto, clarinetto, e flauto, in una ideale scalata di registri, che attraversa, col cambio di strumento, tre diverse dimensioni timbriche. Questa versione di “La fille aux cheveux de lin”, tra stasi e folate, riesce a rimanere perfettamente omogenea, con un particolare equilibrio tra gli strumenti impiegati che fa di loro, al contempo, collante e slancio.

debussy: la fanciulla dai capelli di lino | partitura gratis per orchestra scolastica

O richiedi il formato Mus, Sib, Mscz, Xml

Claude Debussy, biografia breve

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *