Vai al contenuto

Il Volo del Calabrone (spartito per pianoforte)

    Uno dei brani di musica classica più famosi ed apprezzati da qualsiasi tipo di pubblico, in virtù del fortissimo potere evocativo di titolo e musica, è “Il Volo del Calabrone“. Un titolo evocativo che in realtà non è mai stato scritto, perchè il brano in questione è un semplice interludio all’interno dell’opera “La Favola dello Zar Saltan”, di Rimskij Korsakov.

    Lo spartito originale è quindi una partitura orchestrale, nella quale folate di quartine di semicrome descrivono con cromatismi rapidissimi il volo di Gvidon, appena trasformato in calabrone, verso una nave. Una vera e propria onomatopea, quindi, accentuata dal continuo ondivagare tra registri alti e bassi, in una sorta di 3D musicale.

    IL VOLO DEL CALABRONE
    di Rimskij Korsakov
    Spartito gratis per pianoforte

    Compositore: Nikolaj Rimskij Korsakov
    Arrangiatore: GC
    Organico: Pianoforte
    Genere: Musica Classica

    Questo arrangiamento per pianoforte del Volo del Calabrone di Rimskij Korsakov è pensato per allievi di scuola media ad indirizzo musicale, di livello piuttosto avanzato. Scopo principale delle scelte musicali adottate è quello di far provare ad allievi promettenti l’ebrezza del virtuosismo, sfrondando il brano di quelle difficoltà tecniche che lo rendono irrealizzabile in un semplice triennio.

    Per rendere tutto più facile si è scelto quindi di trasformare le quartine di semicrome in terzine di crome, preservando i cromatismi per il maggior numero di note possibili, camuffandoli lì dove necessario. Come si evince facilmente dallo spartito, la mano sinistra si produce per la maggior parte del tempo in bicordi staccati, accennando armonie col minimo indispensabile.

    il volo del calabrone | spartito gratis per pianoforte

    O richiedi il formato Mus, Sib, Mscz, Xml

    rimsky-korsakov, biografia breve

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    18 + dieci =