Vai al contenuto

Metallica: Nothing Else Matters (spartito per ensemble di violoncelli)

    Nothing Else Matters fu pubblicata dai Metallica nel 1992, all’interno dell’album Metallica. Leggenda vuole che il cantante James Hetfield avesse composto la canzone mentre era al telefono con la sua ragazza. E difatti sarebbe rimasta privata, se non l’avesse ascoltata il batterista del gruppo, che convinse il compositore ad inserirla nell’album a cui stavano lavorando.

    Lo spartito realizzato da Federica Ferro per quintetto di violoncelli riproduce magnificamente il clima intimo e malinconico della composizione, che trova nel timbro degli strumenti adottati un insperato alleato per interpretare al meglio la cifra stilistica dei Metallica. Per quanto il 92 possa sembrare lontano, brani di questo tipo avranno sempre un grande impatto sugli allievi di scuola media.

    Nothing Else Matters
    dei Metallica

    Compositore: Metallica
    Arrangiatore: Federica Ferro
    Organico: 5 violoncelli
    Genere: Canzoni

    metallica - nothing else matters: spartito per quintetto di violoncelli arrangiato per allievi di scuola media ad indirizzo musicale smim

    Non è possibile distribuire gratis il pdf, causa copyright.
    Il ricavato verrà quindi devoluto in beneficenza,
    a sostegno di Medici Senza Frontiere.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    14 − sei =