I 5 migliori violini per musicisti principianti o a livello intermedio

violini per principianti

Devi acquistare un violino per tuo figlio o, più semplicemente, devi consigliare quello più adatto ad un bambino che si avvicina per la prima volta alla musica? La scelta del violino giusto può essere molto difficile. Le opzioni che devi considerare sono: restare entro un certo budget senza però scendere a compromessi sulla qualità e, soprattutto, acquistare un violino che duri nel tempo e che mantenga inalterato il suo valore.

Cose da considerare quando si acquista un nuovo violino

Cose da considerare quando si acquista un nuovo violino

Per aiutarti nella scelta del violino più adatto per i musicisti principianti o per quelli che hanno già raggiunto un livello intermedio, ho scelto di condividere con te alcuni utili consigli e preziosi suggerimenti. Quando decidi di acquistare un violino ci sono alcune opzioni importanti da considerare che spaziano dal prezzo alla qualità. Di seguito è riportato un breve elenco di cose da non dimenticare durante la ricerca del violino perfetto.

Fascia di prezzo

Prima di iniziare la ricerca del violino perfetto, è opportuno impostare un budget. I violini di qualità di solito partono dai 400 euro e il prezzo è destinato a salire a seconda della marca su cui decidi di orientarti. Ricorda: molto probabilmente dovrai acquistare a parte l’archetto. Quindi se imposti un budget, considera questo ulteriore fattore in modo tale da scartare tutti quegli strumenti che rientrano nella fascia di prezzo prescelta.

Qualità

Oltre ad impostare un budget, è importante  anche che tu sappia cosa cercare in termini di qualità. Dopotutto a nessuno piacerebbe  portarsi a casa un violino di bassa qualità acquistato ad un prezzo esorbitante. Assicurati quindi di controllare la struttura dello strumento. Un violino di alta qualità non dovrebbe mai apparire incurvato o scricchiolare quando si applica la seppur minima pressione.

Nuovo o usato

Quando decidi di acquistare un quasiasi strumento musicale, puoi scegliere tra due opzioni: è possibile comprare, nel caso specifico, un violino nuovo o puoi orientarti, invece, su un prodotto usato. Se il tuo budget è limitato, la scelta migliore sarebbe quella di preferirne uno usato. Devi però assicurtarti che lo strumento sia in buone condizioni e, soprattutto, che il prezzo avanzato dal proprietario rispecchi il suo reale valore.

Dimensioni

I violini sono disponibili in diverse dimensioni. Per i bambini è meglio oientarsi su queste misure: 3/4 ( ottimo per i ragazzi di circa 10-11 anni con un braccio di 56-59 cm ), 1/2 ( ideale invece per bambini di 8-10 anni che presentano un braccio di 50-56 cm ), 1/4 ( per chi ha invece circa 6 -8 anni e un braccio di 44.5 a 50 cm ), 1/8 ( ideale per i piccoli di circa 4 -6 anni con un braccio di 43-44,5 cm ), 1/16 ( perfetto per un’età indicativa di circa 3 -4 anni la cui misura del braccio varia da 35 a 43 cm ) e 1/32 ( perfetto per i più piccoli con un’età al di sotto dei 3 anni e un braccio inferiore ai 35 cm ).

Ci sono due modi per misurare correttamente il braccio di un bambino per capire quale dimensione di violino sia adatta a lui. Fai distendere completamente il braccio al futuro musicista e misura la distanza dal collo fino al polso o al centro del palmo. La misura dal collo al polso però indicherà la dimensione più comoda per lo studente.

Differenze tra violini per studenti, musicisti a livello intermedio e professionisti

Differenze tra violini per studenti, musicisti a livello intermedio e professionisti

Violini per studenti

In linea generale i violini per studenti sono realizzati con legno di qualità inferiore e comportano meno lavoro manuale. Questi violini di solito presentano alcune parti in plastica, come, ad esempio, i piroli e la mentoniera. I violini realizzati per gli studenti sono strumenti superlativi per i bambini che sono interessati ad apprendere, ma che non sanno ancora quanto tempo durerà questa passione musicale. I prezzi possono variare da 100 a 450 euro.

Violini per i musicisti a livello intermedio

Questi violini rappresentano un buon compromesso per i musicisti che non sono più alle prime armi ma che ancora non possono considerarsi dei professionisti a tutti gli effetti. La fascia di prezzo varia: si va da 350 fino a quasi 1000 euro. Sono ottimi strumenti per quei musicisti che vogliono un violino migliore di quello creato ad hoc per i principianti, ma che non sono ancora pronti ad investire migliaia di euro.

Violini per professionisti

I violini per professionisti sono solitamente costruiti con legno di elevata qualità, vengono assemblati da un liutaio, e sono rifiniti con componenti di comprovato valore come, ad esempio, una tastiera artigianale in ebano. Questi strumenti sono adatti solo per i musicisti professionisti a causa dell’elevato costo che può partire da circa 3500 euro fino a toccare anche i 10.000 euro.

Conviene comprare un violino online o in un negozio?
Continua, e scopri vantaggi e svantaggi 

Acquisto di un violino online o in un negozio

acquisto-di-un-violino-online-o-in-un-negozio

Se stai pensando all’acquisto di uno strumento musicale, sicuramente ti sarà già balenata in mente l’idea di avere a disposizione due opzioni. Potresti infatti sia comprarlo comodamente da casa grazie ai numerosi negozi online oppure potresti più semplicemente acquistarlo presso un qualsiasi rivenditore di strumenti musicali. Per renderti la scelta meno complicata, di seguito saranno elencati  alcuni vantaggi e svantaggi.

I vantaggi del negozio

  1. Puoi provarlo: uno degli aspetti positivi circa l’acquisto di un violino in un negozio è la possibilità di poterlo provare prima di comprarlo! Molti negozi, infatti, si sono muniti di una sala di prova proprio per soddisfare questa esigenza.
  2. Personale esperto: se acquisti per la prima volta uno strumento musicale e vuoi essere rassicurato sulla tua scelta, allora devi optare per un negozio vero e proprio. Nella maggior parte dei negozi di musica, infatti, il personale è ben informato.

Gli svantaggi del negozio

  1. Inventario limitato: cosa devi fare se hai in mente una marca specifica? I negozi di musica di solito sono provvisti solo di un numero limitato di strumenti musicali. L’ultima cosa che vuoi fare è girare la città in auto alla ricerca di un violino che non è in magazzino.
  2. Prezzi elevati: questo capita perchè i negozi hanno meno scorte e le vendite, di conseguenza, sono meno frequenti.

I vantaggi dell’acquisto online

  1. Visionare gli strumenti in modo indipendente: quando lo shopping è online, non sei bombardato da personale invadente che cerca di venderti il violino più costoso del negozio. È possibile raccogliere suggerimenti, leggere le recensioni senza essere minimamente disturbato.
  2. Inventario più grande: in genere, i negozi on-line hanno un inventario più ampio tra cui è possibile scegliere. Se un sito non ha il violino che stai cercando, probabilmente quello stesso strumento musicale viene venduto da un altro rivenditore online.

Gli svantaggi dell’acquisto online

  1. Rischio maggiore: quando si acquista qualcosa online, devi sempre considerare che esiste una certa dose di rischio. Alcuni siti web cercheranno di convincere gli acquirenti meno esperti che un dato violino è di qualità maggiore rispetto alla realtà. Se di acquistare il tuo strumento musicale online, assicurati di rivolgerti ad un rivenditore certificato.
  2. Incertezza: se non riesci proprio a deciderti tra due violini, non c’è modo di risolvere il dilemma perchè non puoi provarli.

Ed infine, i 5 migliori violini per cominciare,
con un occhio particolare al rapporto qualità/prezzo

I 5 migliori violini per musicisti principianti o a livello intermedio

i-5-migliori-violini-per-cominciare

Esistono vari tipi di violini. Alcuni sono stati progettati ad hoc per i principianti e i musicisti che hanno raggiunto il livello intermedio, altri invece sono stati personalizzati per venire incontro alle sempre più complicate esigenze dei professionisti. Quindi, quali sono le migliori marche di violino? La questione è un soggettiva, ciononostante ecco una lista delle cinque migliori marche per chi è alle prime armi.

STENTOR

0000

I violini Stentor sono in cima alla lista per chi è alle prime armi. Questi strumenti musicali, infatti, sono affidabili e soprattutto ben costruiti. Per i principianti è consigliabile il violino Stentor Student I. E’ la scelta più giusta, questo strumento infatti dispone non solo di una tastiera di qualità ma anche di piroli della stessa manifattura. Per gli studenti di livello intermedio, invece, è meglio orientarsi verso il violino Stentor Student II che offre una maggiore qualità anche da un punti di vista sonoro grazie alla tastiera e ai piroli in ebano.

KNILLING
0000

I violini Knilling sono molto conosciuti sia tra gli insegnanti che tra gli studenti. Tra i loro pregi si possono annoverare, oltre alla alta qualità artigianale, anche dei piroli strabilianti per un’accordatura di precisione. Il prezzo varia e parte, di solito, dai 450 euro che per un principiante, dobbiamo ammetterlo, è un bell’investimento ma è sempre importante non rinunciare alla qualità del suono.

CREMONA
violini cremona

I violini Cremona sono stati progettati per soddisfare le esigenze sia dei principianti sia degli studenti che hanno ormai raggiunto il livello intermedio. Non solo sono prodotti con legni di altissima qualità, ma l’azienda prende anche molto seriamente l’intera filiera tanto da riservare ben 22 membri del personale al controllo qualità. Il violino consigliabile per chi è alle prime armi è Cremona SV-175 Premier Student.

CECILO

violino cecilo

I Cecilo vengono venduti con il ponticello già attaccato al violino così gli studenti non devono assemblarlo da soli. Inoltre l’azienda sottopone i suoi strumenti a test rigorosi per assicurarsi che siano sempre all’altezza delle aspettative. Possono inoltre vantare un legno di qualità, soprattutto acero e abete, ed un ebano di prima scelta. I violini destinati agli studenti sono anche economici, si aggirano intorno ai 150 euro.

MENDINI

violino mendini

Si tratta di un altro marchio ideale per i principianti e per gli studenti che hanno già raggiunto il livello intermedio. Questi violino offrono un buon rapporto qualità al prezzo che si aggira intorno ai 150 euro. Infatti anche se costano poco questi strumenti musicale sono destinati a durare per anni. Sarà tuttavia, molto probabilmente, necessario sostituire le corde ad un certo punto ma nulla di più. Voto 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *