River Flows in You (spartito per pianoforte a 4 mani)

11710

River Flows in You è uno spartito pianistico di Yiruma, compositore nord coreano. Fa parte della raccolta “First Love”, del 2001, nella quale figurano altri brani famosi come ‘Kiss the Rain’ e ‘Maybe’. ‘River Flows in You’ è diventata la canzone simbolo della saga cinematografica “Twilight”, nata nel 2008, pur non comparendo mai nel film. La spiegazione è in un equivoco social. I fan di Twilight volevano a tutti i costi la canzone preferita di Esme Cullen, madre di Edward (il protagonista del film), fosse proprio la composizione di Yiruma, e videro disattese le proprie speranze.

Sul web, però, si cominciò ad associare il film a questo spartito, tanto che si è cominciato a pensare che le note suonate al pianoforte da Edward per Bella, in una delle scene più rappresentative del film, fossero quelle di Yiruma. Così non è. La famosa ‘Bella’s Lullaby’ è un brano totalmente diverso, scritto da Carter Burwell, ed inserito nella soundtrack originale di Twilight. Potere della rete: River Flows in You continua ad essere considerata la canzone più rappresentativa del film, anche e soprattutto grazie ai video pubblicati su Youtube.

breve biografia di yiruma

RIVER FLOWS IN YOU
Spartito gratis per Pianoforte a 4 Mani

Compositore: Yiruma
Arrangiatore: GC
Organico: Pianoforte a 4 Mani
Genere: Colonne Sonore, Musica Contemporanea
Difficoltà: Facile

Spartito gratis in PDF del brano di Yiruma 'River Flows in You'

Nell’arrangiamento di Giuseppe Cataldi, realizzato per allievi di Scuola Media ad Indirizzo Musicale, il tema di River Flows in You è affidato principalmente al Pianoforte 1, per ragioni di assonanza di registro con l’originale, e di praticità esecutiva. Il pianoforte 2, comunque, non si limita ad eseguire un semplice accompagnamento, ma occasionalmente ribadisce spezzoni tematici in zone più basse della tastiera, o ne completa la linea, liddove le difficoltà esecutive per il Pianoforte 1 potrebbero trascendere i livelli tecnici raggiunti dall’allievo. Un’introduzione interlocutoria del Pianoforte 2 annuncia i primi elementi tematici ripetuti in eco dal Pianoforte 1.

Segue una intensificazione ritmica in semicrome eseguita a turno da entrambi i pianisti, fino all’esplosione tematica definitiva del Pianoforte 1, completata in un registro più basso dal secondo, e fusa per quanto possibile con l’accompagnamento. Dopo una breve pausa, vengono riproposti i due frammenti tematici iniziali, questa volta sovrapposti, e non consequenziali, che confluiscono in un finale dimesso e silenzioso. Lo spartito nel complesso risulta abbastanza semplice, specie nella scrittura individuale delle parti. L’insieme potrebbe presentare qualche difficoltà in più, ma nulla di trascendentale.

Questo pdf non è più disponibile perchè il brano è coperto da copyright

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here