Sarabanda di Haendel, La Follia (partitura per orchestra scolastica)

handel - sarabanda (la follia) | partitura gratis per orchestra di scuola media ad indirizzo musicale

Il tema della “Follia” era secoli fa ciò che oggi sarebbe uno standard jazz. Le prime testimonianze risalgono al 1400, ma probabilmente si tratta di una musica ancora più antica, nata nella penisola iberica (e per questo detta anche “Le Follie di Spagna“). Tra le versioni più celebri sicuramente figura la Suite in re minore n.4 per clavicembalo di Haendel, e più precisamente la Sarabanda (il quarto brano della suite).

La versione clavicembalistica non è nota però quanto l’arrangiamento orchestrale che utilizzò Stanley Kubrik per il suo capolavoro Barry Lyndon. La partitura orchestrale in quel caso prevede toni ancora più scuri dell’originale per clavicembalo, che già col mix tra re minore e bassi, non mancava di offrire un’atmosfera tutt’altro che serena.

Sarabanda di Haendel
La Follia
Partitura gratis per orchestra scolastica

Compositore: Georg Friedrich Handel
Arrangiatore: Valerio Marro
Organico: Clarinetto, Percussioni, Chitarra, Pianoforte
Genere: Musica Classica

L’arrangiamento che Valerio Marro ha scritto della Sarabanda di Haendel prevede un organico orchestrale formato da clarinetti, percussioni, chitarre e pianoforte. I piccoli pianisti verranno in realtà impiegati alle tastiere, per riprodurre il suono del clavicembalo e degli archi.

Si tratta di uno spartito che non mira semplicemente all’esecuzione del tema famoso de La Follia, ma si spinge fino a reinterpretare timbri e colori delle variazioni. Clavicembalo e archi risultano i più impegnati nella realizzazione delle variazioni, ma al contempo consentono agli altri strumenti di esprimersi a turno nella conduzione del tema.

handel - sarabanda (la follia) | partitura gratis per orchestra di scuola media ad indirizzo musicale

O richiedi il formato Mus, Sib, Mscz, Xml

Händel, Georg Friedrich - biografia breve

1 commento su “Sarabanda di Haendel, La Follia (partitura per orchestra scolastica)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *