Medley n.1 (partitura per orchestra scolastica)

8224

Sono bastate solo 12 semplici battute con schema classico AABA a rendere questa melodia una delle più conosciute al mondo. Nata nell’ambito dei canti tradizionali francesi del ‘700, ‘Ah! Vous dirai-je, Maman’ affascinò a tal punto Mozart da indurlo a comporre delle variazioni sul tema: le ‘Dodici Variazioni in Do Maggiore KV265’. Le note di questa semplice melodia sono conosciute nel mondo col nome di ‘Twinkle Twinkle Little Star’, e vengono spesso utilizzate per far da sottofondo alle più disparate ninna nanne.

Anche il canone più famoso al mondo è nato in ambito francese, da una antica melodia tradizionale (Frere Jacques), il cui testo in italiano recita: “Fra Martino campanaro, dormi tu? Suona le campane! Din Don Dan”. Recentemente una musicologa francese ha addirittura attribuito la paternità di ‘Fra Martino‘ a Jean-Philippe Rameau. Mahler ne inserì uno stralcio in tonalità minore, nella sua celebre Sinfonia n.1.

Heart and Soul’ è una popolare canzone del 1938, la cui musica fu composta da Hoagy Carmichael, mentre il testo fu elaborato da Loesser. La sua semplicità è alla base del suo successo. Nel corso degli anni non si contano le versioni di ‘Heart and Soul’, anche se non sempre si conoscono titolo e creatori di questo piccolo gioiellino musicale. Ultimo esempio: qualche anno fa imperversava in tv la pubblicità dell’Ipad Mini, in cui la canzone veniva riprodotta da due applicazioni affiancate.

breve biografia di Hoagy Carmichael

L’Inno alla Gioia di Beethoven è uno di quei brani che non hanno bisogno di presentazioni. L’inserto corale interno alla Nona Sinfonia del celebre compositore fece di fatto esplodere la tradizione strumentale dell’epoca sotto i colpi dell’urgenza comunicativa di un Beethoven che intendeva parlare a tutta l’umanità, e che trovò nei versi di Schiller la migliore assonanza del proprio pensiero.

breve biografia di ludwig van beethoven

MEDLEY da Twinkle Twinkle Little Star, Fra Martino, Heart & Soul, Inno alla Gioia
Partitura per Orchestra Scolastica

Compositori: Tradizionali Francesi, Carmichael, Beethoven
Arrangiatore: GC
Organico: Chitarra, Clarinetto, Percussioni, Pianoforte
G
enere: Musica Classica, Canzoni Moderne, Canzoni Tradizionali
Difficoltà: Facile

medley di melodie celebri per orchestra scolastica

Questo brano orchestrale, pensato da Giuseppe Cataldi per Orchestra Scolastica di Scuola Media ad Indirizzo Musicale utilizza i temi di quattro celebri brani: ‘Ah! Vous dirai-je, Maman’ e ‘Fra Martino’ (canti tradizionali francesi), ‘Heart and Soul’ (di Carmichael), e l’Inno alla Gioia di Beethoven, distribuendone la realizzazione in maniera equa tra tutti gli strumenti impiegati.

Si comincia con le note di ‘Ah! Vous dirai-je, Maman’, affidate inizialmente alle chitarre, poi ai glockenspiel, ed infine all’intera orchestra. Nella ripresa di A il pianoforte comincia ad innestare nella partitura elementi tematici di ‘Fra Martino’, la cui melodia sgorga quindi consequenziale. Il canone è elaborato in maniere diverse da chitarra e pianoforte prima, da clarinetti e glockenspiel poi, mentre da un lato si ascoltano ancora echi del brano precedente, dall’altro si comincia ad intravedere la struttura ritmica del brano che verrà: ‘Heart and Soul’.

Dopo una breve introduzione (anch’essa emersa in maniera naturale), ‘Heart and Soul’ si mostra in tutta la sua freschezza tematica grazie all’esecuzione dei clarinetti, cui segue un canone sullo stesso brano cui partecipa tutta l’orchestra. Successivamente vengono innestate sull’accompagnamento di Heart and Soul le note dell’Inno alla Gioia, cui si sovrappone anche la melodia del brano di Carmichael (Beethoven saprà perdonarci).

Nel finale in 6/4 tutti i brani esposti, anzichè trascolorare l’uno nell’altro, vengono proposti contemporaneamente dalle varie compagini: gli stili originari delle melodie vengono abbandonati, e l’insieme tematico contribuisce a crearne uno più moderno, nel quale il pianoforte funziona da collante principale. Il brano è di facile esecuzione, eccezion fatta per il finale, in cui al pianoforte è affidata una parte leggermente più corposa, e per gli ingressi strumentali, su cui occorre lavorare.

Scarica il Pdf
Altre versioni di ‘AH! VOUS DIRAI-JE, MAMAN’ su Smim.it
Ah! vous dirai-je, maman (spartito per violino e due chitarre)
Altre versioni di ‘HEART AND SOUL’ su Smim.it
Heart and Soul (partitura per orchestra scolastica)

Questa partitura è disponibile, oltre che in pdf, anche nei formati:

XML  SIB  MUS  MSCZ

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here