Greensleeves (spartito per ensemble di violoncelli)

greensleeves | spartito gratis per ensemble di violoncelli

Si racconta Enrico VIII, l’eccentrico re inglese vissuto tra il 1491 e il 1547, amasse a tal punto la sua seconda moglie, Anna Bolena, da dedicarle una canzone. Questa canzone era Greensleeves, che vuol dire letteralmente “Maniche verdi”. La ragione di un titolo tanto particolare è presto detta: sembra la regina fosse solita portare vestiti con lunghe maniche verdi per coprire una malformazione alla mano.

Si tratta molto probabilmente solo di una leggenda. E’ più probabile Greensleeves faccia parte di quella tradizione inglese che tante melodie ha tramandato per via orale, finchè qualcuno le ha fissate sullo spartito. Nel 1865 uno scrittore inglese ha aggiunto alla musica un testo di carattere natalizio, e ne è nato il famosissimo What Child is This.

GREENSLEEVES, What Child is This
Spartito gratis per ensemble di violoncelli

Compositore: Anonimo
Arrangiatore: Federica Ferro
Organico: 4 Violoncelli
Genere: Canti tradizionali, Canzoni natalizie

Federica Ferro ci propone un particolarissimo arrangiamento di Greensleeves, nel quale il classico tre quarti della canzone originale permane solo in alcune linee, spesso sovrastato da un tema modificato in maniera da restituire una sensazione ritmica binaria. L’introduzione annuncia gli elementi di novità dell’arrangiamento, badando bene a non citare la melodia.

Nella sezione centrale dello spartito, col tema in tonalità maggiore, l’ambiguità tra il binario ed il ternario finisce per coinvolgere anche la melodia, nella quale le due anime ritmiche dell’arrangiamento si alternano in maniera serrata. Nella coda i violoncelli tornano ad eseguire frammenti di elementi compositivi, come nell’introduzione, più una cadenza finale improvvisamente netta e definitiva.

greensleeves | spartito gratis per ensemble di violoncelli

O richiedi il formato Mus, Sib, Mscz, Xml